italiano | english

header

Comunicazioni

Eu-Design, il premio all’Ergonomia

Obiettivo del Premio Eu-Design è di sensibilizzare un maggior numero di aziende e progettisti verso le tematiche dell'ergonomia applicata, nato da un’idea di Isabella Tiziana Steffan e Cinzia Dinardo, con il sostegno di SIE, la Società Italiana di Ergonomia, sezione Lombardia-Liguria.

Da Giovedi 10 novembre 2016, in occasione del World Usability Day 2016 - sono ufficialmente aperte le iscrizioni.

 

CATEGORIE DI PARTECIPAZIONE

Prodotto

Questa categoria include arredi e complementi per la casa, per il lavoro e per comunità, apparecchi di illuminazione, sanitari e accessori per il bagno, arredi ed elettrodomestici per la cucina, televisori, telefoni, hi-fi, telefonia fissa e mobile, computer, tablet, lettori MP3, sistemi di controllo domotico, arredi per esterni, attrezzature per il verde, arredo urbano, illuminazione pubblica. Abbigliamento ed attrezzature per lo sport. Macchine e componenti per l’industria, strumenti e attrezzature per il lavoro, per comunità, medicali e sanitarie. Mezzi individuali e collettivi per la mobilità aerea, nautica, stradale e per il lavoro. Giochi e articoli per l’infanzia, protesi e strumenti per anziani, gioielli, food design (Fonte: ADI Design Index).

 

Artefatto Digitale:

Questa categoria include tutti dispositivi dotati di interfacce digitali quali per esempio: smartphone, computer, tablet, lettori MP3, sistemi di controllo domotico, dispositivi mobili, videogame, siti web e portali, social network, software, APP, sistemi di gestione; giochi interattivi (es. bambole interattive).

 

Servizio

Questa categoria include tutti i servizi concepiti, realizzati ed erogati secondo i principi di progettazione centrata sull’utente, con particolare attenzione ai servizi generati dal basso, innovativi e legati al territorio di appartenenza, quali per esempio: sistemi informativi, servizi di pubblica utilità, servizi per il turismo, per lo sviluppo del territorio (es. Fablab disseminati in tutta Italia, car e bike sharing).

 

CANDIDATURA AL PREMIO:

La candidatura delle aziende/progettisti avverrà attraverso la compilazione di una scheda, scaricabile da questa pagina.

 

CRITERI DI SELEZIONE

I criteri di selezione si soffermeranno su due aspetti:

  1. uso del prodotto/artefatto digitale/servizio in termini di: efficacia, efficienza e soddisfazione in un particolare contesto d’uso;
  1. processo usato per sviluppare il prodotto/artefatto digitale/servizio (user-centred design, coinvolgimento dell’utente nel processo progettuale).
 

GIURIA EU-DESIGN 2016-2017

Francesc Aragall, Direttore di Design for All Foundation (Barcellona)

Gianluca Brugnoli, Executive Director di FROG DESIGN

Cinzia Dinardo, UX Designer, Ergonomo Certificato Eur.Erg.

Antonella Frisiello, ricercatrice presso l’Istituto Superiore Mario Boella, Presidente SIE Piemonte

Silvia Gilotta, Psicologa, Ph.D. in Psicologia Applicata ed Ergonomia

Ambrogio Rossari, Designer, Presidente di ADI-Lombardia

Elisabetta Schiatti, User eXperience & Service Designer

Isabella T. Steffan, Architetto Ergonomo Certificato Eur.Erg

Francesca Tosi, Professore di Disegno Industriale, Dipartimento di Architettura - Università di Firenze, Presidente di SIE

 

SCADENZA

31 Maggio 2017

PREMI

Il Premio consisterà in una targa in cui si certifica che l’artefatto/servizio è stato realizzato ponendo particolare attenzione alle tematiche dell’ergonomia, dell’usabilità, della user experience e dell’innovazione, attenzione che permette di creare artefatti/servizi a “misura d’uomo”. I finalisti saranno coinvolti in un evento che si terrà nell’autunno 2017.

EVENTO PREMIAZIONE

Autunno 2017

Per info:

eu-design@eu-design.it

Segreteria organizzativa:

R.M. Società di Congressi, v. Ciro Menotti 11 – 20129 Milano; tel. 02 70126367, e-mail:secretariat@rmcongress.it